ICI: AGEVOLAZIONE PER FABBRICATI RURALI ACCATASTI D/10 E ACCATASTATI C/2 E C/6 CON ANNOTAZIONE CATASTALE DI REQUISITO DI RURALITA’

Con l’ordinanza N 23386 del 24 agosto la corte di Cassazione, stabilisce e conferma che : per le costruzioni rurali strumentali si deve accertare solo l’esistenza dell’esercizio di un’attività agricola cui i fabbricati siano asserviti. E la circostanza deve risultare in catasto. È possibile che il fabbricato sia utilizzato da un soggetto diverso rispetto al soggetto passivo d’imposta (proprietario dell’immobile).Chiarisce inoltre che l’utilizzatore dell’immobile deve essere in possesso di una partita Iva agricola e può non essere coltivatore diretto o IAP.

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ORDINANZA

Civile-Ord.-Sez.-5-Num.-23386-Anno-2021

Dott. Alessio Santoni

Dott. Alessio Santoni , laureato in scienze agrarie , libero professionista

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInGoogle PlusYouTube