I rifiuti da potatura non rappresentano un reato se riutilizzati in agricoltura

I rifiuti da potatura non rappresentano un reato se riutilizzati in agricoltura
I residui di verde, in particolare dalle potature di alberi, non costituiscono rifiuto solo se derivano da buone pratiche colturali o dalla manutenzione del verde pubblico. Lo stabilisce la sentenza n. 9348/20 della Corte di Cassazione

CLICCA QUI PER LEGGERE LA SENTENZA DELLA CASSAZIONE

Dott. Alessio Santoni

Dott. Alessio Santoni , laureato in scienze agrarie , libero professionista

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInGoogle PlusYouTube

Autore: Dott. Alessio Santoni

Dott. Alessio Santoni , laureato in scienze agrarie , libero professionista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.