CONCIMAZIONI: il giusto approccio moderno all’uso dei concimi.

Come agricoltura di precisione sta migliorando la nutrizione delle piante L’agricoltura di precisione utilizza una gamma crescente di tecnologie e dati da realizzarel’agricoltura, compresa la nutrizione delle piante, più efficiente mentre aumenta la resa delle colture e qualità. Ecco alcuni degli strumenti che gli agricoltori stanno usando per applicare i fertilizzanti in maniera permanente modo più preciso per coltivare più cibo sui terreni agricoli esistenti riducendo
perdite di nutrienti nell’ambiente.
– Sensori in azienda
I sensori misurano il contenuto nutrizionale dei suoli e
stabilimenti. Questo aiuta gli agricoltori a selezionare i nutrienti giusti per applicare nella giusta quantità e al momento giusto e
posto giusto, che minimizza le perdite di nutrienti nell’aria
e l’acqua massimizzando la qualità e la resa delle colture.
– Software di supporto alle decisioni
Le app per computer e smartphone utilizzano algoritmi per
analizzare dati su suolo, colture, condizioni meteorologiche e agricoltura pratiche per offrire fertilizzanti sempre più precisi
raccomandazioni sull’applicazione
– Prescrizioni a tasso variabile
Poiché i fabbisogni nutrizionali possono variare in un determinato momento campo, misurazioni dettagliate dei nutrienti consentono agli agricoltori di tracciare i requisiti nutrizionali specifici per ciascuna area di il campo, garantendo la gestione dei nutrienti specifica per sito.
– Mappe di resa
Mappe di resa create tramite GPS e raccolta
i monitor aiutano gli agricoltori a monitorare la distribuzione dei raccolti all’interno di un campo di anno in anno e migliorare
le loro applicazioni di fertilizzanti.
– Imaging multispettrale
Immagini multispettrali da droni e satelliti riflettere i livelli nutritivi nel baldacchino della pianta, he consente agli agricoltori di identificare rapidamente e rispondere alle carenze di fertilizzanti nelle colture cruciali fasi di crescita.
– Sistemi di guida automatica
I trattori automatici con guida GPS consentono agli agricoltori di farlo monitorare accuratamente e metodicamente i campi e
applicare esattamente la giusta quantità di fertilizzanti a le aree giuste per evitare perdite di nutrienti e crescere più produrre.
– fertirrigazione
Combinazione di concimazione precisa con irrigazione
assicura un eccellente consumo di nutrienti e acqua efficienza, che aiuta gli agricoltori a coltivare colture più efficace nelle aree con scarsità d’acqua o siccità
– Mappatura del suolo
Mappe di fertilità del suolo basate sul campionamento intensivo del suolo fornire una stima del contenuto e dell’acidità dei nutrienti del suolo per regione. La mappatura del suolo aiuta gli agricoltori, in particolare a paesi in via di sviluppo con accesso limitato alle prove del suolo, per comprendere meglio le esigenze nutrizionali delle loro colture.
– microdosaggio
Utilizzando tappi di bottiglia per applicare costantemente piccoli quantità di fertilizzanti, durante la semina o Permette da 3 a 4 settimane dopo la comparsa della pianta piccoli agricoltori per migliorare la loro produttività ad un costo gestibile
– Grafici di colore foglia
Questo semplice ma efficace strumento ne consente di meno
agricoltori tecnologicamente avanzati da analizzare
il colore delle loro foglie del raccolto per vedere se
è necessario ulteriore fertilizzante a base di azoto
per migliorare i rendimenti.

Dott. Alessio Santoni

Dott. Alessio Santoni , laureato in scienze agrarie , libero professionista

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInGoogle PlusYouTube

Autore: Dott. Alessio Santoni

Dott. Alessio Santoni , laureato in scienze agrarie , libero professionista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *