CISTERNE E DEPOSITI GASOLIO AGRICOLO- NORMA DI TRANSIZIONE DEL 10/05/2018

GASOLIO AGRICOLO: NUOVA NORMA TRANSITORIA APPROVATA CON DECRETO DEL 10 MAGGIO 2018.

Tale decreto indica che è consentita la vendita e l’installazione di cisterne al di sotto di 9000 litri, con la vecchia norma per 9 mesi dalla data del nuovo decreto del 10/05/2018.

“….approvazione della regola tecnica di
prevenzione incendi per l’installazione e l’esercizio di depositi di
gasolio per autotrazione ad uso privato, di capacita’ geometrica nonsuperiore a 9 m³, in contenitori-distributori rimovibili per il
rifornimento di automezzi destinati all’attivita’ di autotrasporto»,
e’ consentita per un periodo non superiore a nove mesi dalla data di entrata in vigore del presente decreto.
2. La disposizione di cui al comma 1 si applica ai
contenitori-distributori prodotti prima dell’entrata in vigore del
decreto del Ministro dell’interno del 22 novembre 2017.
3. Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo alla
data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica
italiana. “

CLICCA QUI PER LEGGERE IL DECRETO

Dott. Alessio Santoni

Dott. Alessio Santoni , laureato in scienze agrarie , libero professionista

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInGoogle PlusYouTube

Autore: Dott. Alessio Santoni

Dott. Alessio Santoni , laureato in scienze agrarie , libero professionista

5 pensieri riguardo “CISTERNE E DEPOSITI GASOLIO AGRICOLO- NORMA DI TRANSIZIONE DEL 10/05/2018”

  1. Dottor Santoni buongiorno,
    mia moglie da poco ha ereditato da suo padre 3 Ha di terreni agricoli ed un trattore con vari attrezzi per il trattore? Aveva assegnato del gasolio (intorno a l. 1000) che ritirava e metteva in dei contenitori di ferro, cosa dovrebbe fare per mettersi in regola?
    La ringrazio e buon poleriggio

    1. salve. la norma è chiara, deve acquistare un contenitore di gasolio agricolo a norma di legge, omologato. Ora i nuovi contenitori di gasolio hanno il bacino di contenimento che contiene il 110% del contenuto della botte. Quindi se detiene gasolio in azienda, Le conviene adeguarsi alla legge ed acquistare una botte a norma. Saluti.

  2. Salve dott. Santoni, in merito alla nuova norma transitoria, come si deve comportare un’azienda agricola che ha appena acquistato una cisterna usata (quindi conforme alla vecchia normativa) di 3000 litri?
    Dato che è concessa l’installazione, come bisognerebbe procedere?

    1. salve, si conservi la fattura. Rispetti le distanze di sicurezza da fabbricati , alberi e arbusti. Ancori la botte a terra, su base in cemento, messa a terra impianto elettrico e acquisti due estintori. Metta davanti alla botte il cartello obbligatorio per legge come di seguito
      https://www.google.it/search?q=cartello+deposito+gasolio&client=opera&hs=5o2&tbm=isch&source=iu&ictx=1&fir=oOHkY9Vso1wzsM%253A%252CF2iaWaPApPuLCM%252C_&usg=AFrqEzfwd92sUP-oNEyY7_Y-O61toxHaWA&sa=X&ved=2ahUKEwjoh7Do59rcAhXIKewKHaLWAvEQ9QEwAHoECAYQBA#imgrc=oOHkY9Vso1wzsM:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.