BORO: microelemento essenziale per le piante.

BORO: microelemento essenziale per le piante.
Il boro è necessario per :
– germinazione del polline
– formazione dei fiori, frutti e radici
– regola il metabolismo dei carboidrati, favorendone la traslocazione da certi siti e l’accumulo in altri;
– a livello cellulare influenza grandemente la permeabilità della membrana, permette una ordinata divisione cellulare, è determinante per la fertilità del polline;
– partecipa alla sintesi dei grassi ed al loro metabolismo;
– influenza notevolmente l’assorbimento e la traslocazione di calcio, potassio e fosforo;
– favorisce l’azotofissazione nelle leguminose.
Pertanto è necessario apportarlo ad esempio all’Olivo, perchè riduce anche la cascola dei frutticini (olive) e nella Vite migliora la formazione del grappolo (uva).
Si può apportare con concimi solidi a microgranuli oppure con concimi fogliari.

Dott. Alessio Santoni

Dott. Alessio Santoni , laureato in scienze agrarie , libero professionista

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInGoogle PlusYouTube

FERTILIZZANTI CON IL MARCHIO UE

FERTILIZZANTI CON IL MARCHIO UE: nuovo regolamento sulla commercializzazione dei fertilizzanti con il marchio UE.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL REGOLAMENTO UE

Dott. Alessio Santoni

Dott. Alessio Santoni , laureato in scienze agrarie , libero professionista

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInGoogle PlusYouTube