Art bonus

L’Art bonus è un’agevolazione fiscale della quale possono usufruire cittadini, enti e imprese che sostengono, attraverso erogazioni liberali in denaro, il patrimonio culturale italiano.
Essa consiste in un credito d’imposta, da utilizzare in compensazione delle imposte dovute, pari al 65% delle erogazioni liberali in denaro effettuate ed entro i seguenti limiti:
15% del reddito imponibile, per le persone fisiche e gli enti che non svolgono attività commerciale
5xmille dei ricavi, per i titolari di reddito d’impresa.
Il credito d’imposta spettante deve essere ripartito in 3 quote annuali di pari importo.
Per usufruire del bonus il pagamento delle erogazioni va fatto attraverso banca, posta, carte di credito, carte di debito e prepagate, assegni bancari e circolari.
Maggiori informazioni sono disponibili sul portale del MiBACT (Ministero per i beni e le attività culturali e del turismo) .

CLICCA QUI PER AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI

Dott. Alessio Santoni

Dott. Alessio Santoni , laureato in scienze agrarie , libero professionista

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInGoogle PlusYouTube