BIRRIFICI AGRICOLI ED ARTIGIANALI. Criteri e modalità di attuazione dell’intervento agevolativo in favore dei birrifici artigianali.

Presentazione domande dalle ore 12,00 del 20 gennaio 2022 e fino alle ore 12,00 del 18 febbraio 2022.

L’agevolazione e’ riconosciuta sotto forma di contributo a fondo perduto, nei limiti della dotazione finanziaria di cui all’art. 3, ai sensi e nei limiti della sezione 3.1 della comunicazione della Commissione europea del 19 marzo 2020, in misura pari a 0,23 euro per ciascun litro di birra del quantitativo complessivamente preso in carico, rispettivamente, nel registro della birra condizionata ovvero nel registro annuale di magazzino nell’anno 2020, in base alla dichiarazione riepilogativa di cui all’art. 8, comma 2, del decreto 4 giugno 2019, cosi’ come risultante dai dati acquisiti dall’Agenzia delle accise, dogane e monopoli con la nota richiamata nelle premesse.

L’istanza di cui al comma 1 deve essere trasmessa, via posta elettronica certificata (PEC), all’indirizzo indicato con successivo provvedimento del direttore generale degli incentivi alle imprese del Ministero.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL DECRETO

Dott. Alessio Santoni

Dott. Alessio Santoni , laureato in scienze agrarie , libero professionista

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInGoogle PlusYouTube

Autore: Dott. Alessio Santoni

Dott. Alessio Santoni , laureato in scienze agrarie , libero professionista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.