AZIENDE AGRICOLE: NIENTE CUMULO TRA CREDITO D’IMPOSTA DEL 40% E CONTRIBUTI DA PROGRAMMI PSR.

AZIENDE AGRICOLE: NIENTE CUMULO TRA CREDITO D’IMPOSTA DEL 40% E CONTRIBUTI DA PROGRAMMI PSR.Articolo de Il Sole 24 Ore.La Commissione Ue conferma che il credito di imposta previsto dalla legge 160/2019 non si configura come aiuto di Stato, mentre il programma di sviluppo rurale introduce aliquote di sostegno massime vincolanti che non possono essere superate in alcun caso. La percentuale massima stabilita dal regolamento UE considera qualsiasi contributo pubblico quale è anche una esenzione dall’onere fiscale che rappresenta comunque un sostegno pubblico. Conclude la Commissione che il sostegno Psr per le spese ammissibili può essere concesso in combinazione con il credito di imposta, ma la somma degli aiuti deve rimanere entro i limiti dell’allegato II al regolamento Ue. Le Regioni hanno subito preso atto e divulgato il blocco posto dalla Comunità.

CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO DE IL SOLE 24 ORE

Dott. Alessio Santoni

Dott. Alessio Santoni , laureato in scienze agrarie , libero professionista

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInGoogle PlusYouTube

Autore: Dott. Alessio Santoni

Dott. Alessio Santoni , laureato in scienze agrarie , libero professionista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.