ASSICURAZIONE INAIL PER LAVORI DOMESTICI

L’assicurazione è obbligatoria: sono soggette all’obbligo di iscrizione all’assicurazione le persone di età compresa tra i 18 e i 67 anni che svolgono in via esclusiva attività di lavoro in ambito domestico (articolo 7, comma 3).
Per ambito domestico si intende l’insieme degli immobili di civile abitazione e delle relative pertinenze ove dimora il nucleo familiare dell’assicurato; qualora l’immobile faccia parte di un condominio, l’ambito domestico comprende anche le parti comuni condominiali. Il predetto lavoro in ambito domestico si considera svolto in via esclusiva allorché l’assicurato non svolga altra attività che comporti l’iscrizione presso forme obbligatorie di previdenza sociale
Ai fini dell’assicurazione istituita dalla predetta legge per lavoro svolto in ambito domestico si intende l’insieme delle attività prestate nell’ambito domestico, senza 2 Allegato 2. 4 vincolo di subordinazione e a titolo gratuito, finalizzate alla cura delle persone e dell’ambiente domestico (articolo 6, comma .
Il premio assicurativo unitario a carico dei soggetti tenuti a iscriversi all’assicurazione è fissato in euro 24 annui, esenti da oneri fiscali (articolo 8, comma 1) e non è frazionabile.
L’iscrizione per l’adesione va fatta sul sito dell’inail: www.inail.it

CLICCA QUI PER LEGGERE LA CIRCOLARE INAIL

Dott. Alessio Santoni

Dott. Alessio Santoni , laureato in scienze agrarie , libero professionista

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInGoogle PlusYouTube

Autore: Dott. Alessio Santoni

Dott. Alessio Santoni , laureato in scienze agrarie , libero professionista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.