PRODOTTI FITOSANITARI: acquisto da parte di utilizzatori non professionali.

PRODOTTI FITOSANITARI: utilizzo di prodotti fitosanitari da parte di utilizzatori non professionali.
Il decreto che allego spiega bene chi sono gli utilizzatori non professionali di prodotti fitosanitari:
” «prodotto fitosanitario destinato agli utilizzatori non professionali»”, nonché attraverso la sigla PFnPO, assegnata ai prodotti da utilizzare esclusivamente su piante ornamentali in appartamento, balcone e giardino domestico e per il diserbo di specifiche aree all’interno del giardino domestico, oppure la sigla PFnPE, assegnata ai prodotti da utilizzare su piante edibili, destinate al consumo alimentare come pianta intera o in parti di essa e per il diserbo di specifiche aree all’interno della superficie coltivata.”

CLICCA QUI PER LEGGERE IL DECRETO

Dott. Alessio Santoni

Dott. Alessio Santoni , laureato in scienze agrarie , libero professionista

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInGoogle PlusYouTube

CONDIZIONALITA’ 2018 – AGEA 07/08/2018

AGEA , 07/08/2018
Circolare AGEA.2018.65343 del 7 agosto 2018

Applicazione della Normativa Unionale e Nazionale in materia di Condizionalità. Anno 2018

DA LEGGERE CON ATTENZIONE, per tutti coloro che accedono alla domanda PAC, domande PSR e altri contributi previsti da AGEA.
La non applicazione da parte dell’azienda agricola, a fronte di controlli aziendali, fà scattare da parte di AGEA , le sanzioni ai premi percepiti.

CLICCA QUI PER LEGGERE LA CIRCOLARE AGEA

Dott. Alessio Santoni

Dott. Alessio Santoni , laureato in scienze agrarie , libero professionista

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInGoogle PlusYouTube

CONDIZIONALITA’ E DOMANDA PAC 2018: norme da rispettare ai fini dei controlli aziendali per la Pac 2018 presentata.

CONDIZIONALITA’ E DOMANDA PAC 2018: norme da rispettare ai fini dei controlli aziendali per la Pac 2018 presentata. Ogni Regione ha approvato il decreto regionale sulle Norme previste dalla Condizionalita’: norme da rispettare ai fini dell’incasso del premio pac.
Ad ogni norma non rispettata da parte dell’azienda agricola, Agea adotta una percentuale di decurtazione sul premio domanda pac. Mi raccomando da rispettare. Ne elenco alcune:
– concimaie (letamaio) a norma.
– E’ vietato applicare fertilizzanti inorganici entro cinque metri dai corsi d’acqua. L’utilizzo dei letami e dei materiali ad esso assimilati, nonché dei concimi azotati e degli ammendanti
organici, nonché dei liquami e dei materiali ad esso assimilati, è soggetto ai divieti spaziali stabiliti dal DM 25 febbraio 2016 per le ZVN, e così come stabilito nel Programma d’azione
regionale.
– per tutti i terreni che manifestano fenomeni erosivi evidenziabili daJla presenza di incisioni
diffuse (rigagnoli) in assenza di sistemazioni, ovvero fenomeni di soliflusso:
– assicurare la copertura vegetale per almeno 90 giorni consecutivi neJl’intervaJlo di tempo
compreso tra il 15 settembre e il 15 maggio successivo;
– o, in alternativa, adottare tecniche per la protezione del suolo (come ad esempio la discissura
o la ripuntatura in luogo deJl’ordinaria aratura, lasciare i residui colturali, ecc.).

CLICCA QUI PER LEGGERE IL DECRETO CONDIZIONALITA’ 2018

Dott. Alessio Santoni

Dott. Alessio Santoni , laureato in scienze agrarie , libero professionista

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInGoogle PlusYouTube